fbpx

CORSO DI LAUREA TRIENNALE

Informatica

Presentazione

Le soluzioni e le tecnologie informatiche coprono un ruolo primario in svariati campi produttivi e di ricerca. Studiare informatica è un’attività altamente creativa e la percentuale di laureati under 30 che trovano impiego è molto elevata anche rispetto agli altri settori scientifici.

Sbocchi occupazionali

Il laureato può accedere ad impieghi in aziende private o enti pubblici e pubbliche amministrazioni in qualità di analista programmatore o esperto degli strumenti e delle metodologie informatiche.

Risorsa 10

Sede

Centro Direzionale - Isola C4

QJs4av.tif

Dipartimento

Scienze e Tecnologie

Risorsa 8

Lingua di Erogazione

Italiano

Risorsa 6

Accesso

Libero

Il corso in breve

Nel pieno dell’ “Era digitale” le tecnologie informatiche sono parte integrante del nostro quotidiano e le sempre più numerose applicazioni dell’ Intelligenza Artificiale ne sono un esempio concreto. Studiare Informatica e sviluppare soluzioni di alta qualità e di successo è un’attività altamente creativa in tutti i campi produttivi e di ricerca moderni. Per la laurea in Informatica, la percentuale di under 30 che trovano impiego è molto elevata anche rispetto ad altri settori scientifici.

Profili professionali

Durata Corso: 3 anni
Numero Esami: 18
Numero Crediti: 180
Accesso: Libero
Double Degree: No
Classe Appartenenza: L-31
Dipartimento: Scienze e Tecnologie

Date da ricordare

Inizio Immatricolazione

Scadenza Immatricolazione

Competenze attese

I laureati sono in grado di applicare in modo consapevole le conoscenze di base di tipo matematico e fisico alla risoluzione di semplici problemi. I laureati sono in grado di applicare in modo consapevole le metodologie, le tecniche e gli strumenti dell’Informatica, sia in ambito teorico sia in contesti applicativi, e di analizzare oggettivamente e quantitativamente le soluzioni che propongono e sviluppano. I laureati acquisiscono una capacità di comprensione, di interazione e di risoluzione di problemi applicativi in diversi ambiti.

Leggi di più

Queste capacità sono acquisite e valutate attraverso un percorso formativo finalizzato alla risoluzione di problemi concreti e alla validazione effettiva delle soluzioni proposte dagli studenti. In particolare, sono acquisite attraverso le attività di laboratorio, sia i laboratori didattici sia quelli di ricerca, le esercitazioni guidate, i progetti associati a quasi tutti gli insegnamenti, il tirocinio aziendale e l’attività per la redazione dell’elaborato di laurea. Infine, esse sono verificate mediante gli strumenti classici di valutazione (test/prove intercorso, progetti individuali e di gruppo, esame del corso, giudizio sul tirocinio aziendale, prova finale) e mediante una piattaforma di e-learning corredata di strumenti di autovalutazione e di interazione con docente e tutor.

In particolare, i laureati:

  • hanno la capacità di usare gli strumenti della logica, dell’analisi matematica, e del calcolo scientifico per risolvere problemi informatici (SSD MAT/05 e MAT/08);
  • hanno la capacità di risolvere semplici problemi di meccanica ed elettromagnetismo (SSD FIS/01);
  • hanno la capacità di progettare algoritmi, di analizzare la loro complessità computazionale di implementarli usando vari linguaggi di programmazione (SSD INF/01);
  • hanno la capacità di sviluppare software, in vari linguaggi e paradigmi di programmazione, sia per architetture classiche sia per architetture parallele (SSD MAT/08, INF/01);
  • hanno la capacità di scegliere le strutture dati più adeguate a un certo problema applicativo (SSD INF/01);
  • hanno la capacità di eseguire semplici attività sperimentali su sistemi informatici, acquisendo misure relative al sistema (SSD INF/01, MAT/08);
  • hanno la capacità di interagire con i sistemi operativi di calcolatori sia classici sia paralleli e di sviluppare programmi per tali sistemi (SSD INF/01);
  • hanno la capacità di progettare, interrogare e ottimizzare l’accesso a basi di dati, anche con riferimento a basi di dati geografiche e del territorio (SSD INF/01, ICAR/06);
  • hanno la capacità di progettare e programmare in ambienti distribuiti e su reti di calcolatori (SSD INF/01);
  • hanno la capacità di sviluppare e gestire applicazioni web e mobili(SSD INF/01);
  • hanno la capacità di sviluppare e gestire sistemi software complessi (SSD INF/01);
  • hanno la capacità di usare tecniche di intelligenza artificiale per analizzare segnali come immagini e filmati (SSD INF/01);
  • hanno la capacità di progettare e gestire semplici interfacce per la comunicazione con gli utenti;
  • hanno la capacità di applicare le proprie conoscenze e competenze in contesti aziendali sia di grandi dimensioni, sia di PMI, sia di start-up (SSD SECS-P/10).

Maggiori informazioni

Tutte le informazioni sul percorso formativo, dall’accesso alla prova finale, per tutti gli studenti interessati a iscriversi al Corso di Laurea Triennale in Informatica.

Requisiti di ammissione

Per l’iscrizione al CdS in Informatica è necessario possedere un diploma di scuola secondaria superiore, o altro titolo conseguito all’estero, riconosciuto idoneo per l’accesso a un corso di studio universitario ai sensi della normativa vigente.

Per l’accesso al CdS, sono richieste le seguenti conoscenze:

  • Conoscenze di base di Matematica (teoria degli insiemi, geometria piana, geometria analitica, trigonometria, algebra) che risultano dall’intersezione degli attuali programmi ministeriali delle Scuole Superiori italiane, corredate da conoscenze elementari di probabilità e di statistica descrittiva;
  • Conoscenze elementari di Informatica;
  • Capacità di leggere, interpretare e sintetizzare un testo scritto in lingua italiana;
  • Consapevolezza (a livello almeno elementare) della geografia italiana, europea e mondiale;
  • Consapevolezza (a livello almeno elementare) dell’evoluzione storica della scienza e della tecnologia;
  • Conoscenza scolastica della lingua inglese tecnica;
  • Capacità di uso “domestico” di un dispositivo informatico, cioè un computer, un tablet o un cellulare.

Ogni anno, con apposito regolamento, approvato dagli organi accademici di governo, sono determinate le caratteristiche e le modalità della procedura d’ammissione al CdS. Per gli studenti con debito formativo, sono indicati opportuni obblighi formativi aggiuntivi da soddisfare entro il primo anno di Corso, secondo modalità stabilite annualmente dal Consiglio di CdS.

Tirocini e Placement

Il Tirocinio aziendale obbligatorio ha l’obiettivo di introdurre in modo guidato lo studente nel mondo del lavoro, rendendolo consapevole delle attività e delle responsabilità relative alle funzioni aziendali e di migliorare le sue capacità di lavoro in team e di comunicazione professionale.

Il CdS in Informatica intrattiene una rete permanente di contatti con il tessuto delle aziende ICT del territorio della provincia di Napoli. Tale rete è costruita mediante le convenzioni per il tirocinio aziendale obbligatorio, formalmente stipulate tra l’Università le aziende ICT (circa 130 Aziende). Il CdS si avvale di un’apposita Commissione, attualmente formata dal responsabile prof. Antonio Maratea e dai proff. F. Camastra, A. Castiglione, A. Ciaramella, R. Montella, A. Staiano e dott.ssa M.F. Andreoli, per la gestione dei progetti formativi specifici per ciascun tirocinio/stage, del monitoraggio di ogni tirocinio, dell’attribuzione di CFU. Le aziende sono consultate individualmente con cadenza annuale dalla Commissione Tirocini per aggiornare l’elenco dei tirocini da loro offerti nell’anno successivo. Gli aspetti amministrativi relativi all’attivazione dei singoli tirocini sono curati dalla Commissione Tirocini e dalla Segreteria Didattica del Dipartimento di riferimento (Dipartimento di Scienze e Tecnologie).

Prova Finale

La Prova Finale consiste nella discussione pubblica di un Elaborato di Laurea, che è redatto dallo studente. L’Elaborato di Laurea è scritto a conclusione di un’attività di progettazione o di analisi di caso e deve dimostrare la capacità dello studente di progettare, sviluppare, validare, organizzare e presentare in modo autonomo una soluzione informatica per un problema. L’Elaborato di Laurea viene sviluppato sotto la guida di un Relatore, scelto tra i docenti dei CdS in Informatica, ovvero tra i docenti del Dipartimento di Scienze e Tecnologie. Allo studente viene suggerito di collegare l’argomento dell’Elaborato di Laurea a quelli del proprio progetto di Tirocinio aziendale. E’ consentita anche la presenza di un secondo Relatore, che può anche essere di provenienza aziendale. Il Regolamento didattico del CdS determina i criteri per la definizione del voto di Laurea.

La presentazione è fatta davanti alla Commissione di Laurea, presieduta dal coordinatore del Corso di Studi, in seduta pubblica. La presentazione dura circa 12 minuti e richiede l’uso di strumenti multimediali. Il massimo voto ottenibile alla Prova Finale è stabilito dal Regolamento della Prova Finale (5 punti nell’A.A. 2020/21) ed è attribuito a maggioranza dalla Commissione di Laurea. Tale punteggio viene sommato al punteggio di carriera dello studente, eventualmente integrato dai bonus previsti dal Regolamento della Prova Finale, e fornisce il voto finale di Laurea in centodecimi. Il Regolamento della Prova Finale indica anche i requisiti per l’attribuzione della lode, che richiede l’unanimità della Commissione di Laurea. Il Regolamento della Prova Finale è emanato dal CdS e approvato dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie.

Insegnamenti previsti - a.a. 2021/2022

angelo ciaramella

Referenti del corso

COORDINATORE CORSO DI STUDI
Prof. CIARAMELLA Angelo
angelo.ciaramella@uniparthenope.it

centro direzionale parthenope

Contatti

Servizi di Orientamento e Tutorato

Risorsa 10

Indirizzo

Via Acton, 38 - 80133 Napoli

Risorsa 10

Telefono

081.5475151 - 136 - 248 - 617

Risorsa 10

Mail

orientamento.tutorato@uniparthenope.it

Scuola Interdipartimentale delle Scienze, dell'Ingegneria e della Salute

Risorsa 10

Indirizzo

Centro Direzionale di Napoli, Isola C4 - 80143 Napoli
Via Medina 40 – 80133 Napoli

Risorsa 10

Telefono

081 547 6737 / 6548 / 4199
081 547 4651 / 4684

Risorsa 10

Mail

ScuolaSIS@uniparthenope.it
SegreteriaDidattica.ScuolaSIS@uniparthenope.it

Risorsa 10

Sito internet

sisis.uniparthenope.it
sisis.uniparthenope.it/ufficio-scuola-sis-segreteria-didattica-cds/

Dipartimento di Scienze e Tecnologie

Risorsa 10

Indirizzo

Centro Direzionale di Napoli, Isola C4 - 80143 Napoli

Risorsa 10

Mail

segreteria.didatticast@uniparthenope.it

Risorsa 10

Sito internet

www.scienzeetecnologie.uniparthenope.it

Sede del corso

Centro Direzionale di Napoli, Isola C4 – 80143 Napoli

Vuoi iscriverti al Corso?

Inserisci i tuoi dati nel form sottostante e ti invieremo una brochure descrittiva con tutte le informazioni utili. Per ulteriori chiarimenti sull’Offerta Didattica o sulle modalità di accesso scrivi un messaggio all’Ufficio dei Servizi di Orientamento e Tutorato compilando il campo “la tua richiesta” e sarai ricontattato al più presto.








    OFFERTA FORMATIVA A.A. 2021/22

    Scopri l'Offerta Formativa
    per i Corsi di Laurea Magistrale