fbpx

DOTTORATO DI RICERCA

Il Diritto dei Servizi nell'Ordinamento Italiano e Europeo

Descrizione e obiettivi del corso

Il Dottorato si propone di formare i dottorandi in relazione ai profili giuridici che attengono all’attività imprenditoriale di produzione dei servizi ed al terziario avanzato, in un’ottica interdisciplinare e con attenzione sia al livello nazionale che a quello europeo/internazionale.

Il Dottorato

Il Dottorato “Il diritto dei servizi nell’ordinamento italiano ed europeo” trova la sua
giustificazione scientifica nella convergenza di vari fenomeni: a) lo sviluppo economico
della prestazione di servizi e la conseguente “terziarizzazione” dell’economia; b) le
nuove forme di gestione dei servizi pubblici, la privatizzazione di alcuni di essi e
l’affidamento all’imprenditore privato e, quindi, alla regolazione contrattuale di alcuni
importanti servizi duraturi, necessari per la qualità della vita della persona umana; c)
la digitalizzazione e la tendenza alla automazione dei servizi, attraverso le nuove
tecnologie tra le quali l’intelligenza artificiale e la block-chain.

Le tematiche oggetto di ricerca sono le seguenti: le imprese di servizi; i contratti aventi ad
oggetto la prestazione di servizi; la tutela dei consumatori/utenti; i servizi di interesse
economico generale e contenuto e limiti dei c.c.dd. servizi universali; la digitalizzazione e i
servizi della società dell’informazione; il diritto dei servizi nel settore sanitario e della
logistica; il diritto del turismo; il diritto dei media e delle telecomunicazioni; il diritto sportivo
ed i relativi contratti; la fiscalità dei servizi l’ambiente e i servizi nel settore dell’energia; la
disciplina europea sulla libera prestazione di servizi e la libertà di stabilimento ed i contratti
di servizi internazionali; i servizi e il diritto della concorrenza

Durata Dottorato: 3 anni
Discipline: Diritto Privato, Diritto Pubblico, Diritto Costituzionale, Diritto dell’Unione
europea; Diritto Commerciale, Diritto Tributario, Diritto internazionale, Filosofia del Diritto,
Diritto Penale

Sbocchi occupazionali e professionali previsti

Il Dottorato si propone di formare dottori di ricerca altamente qualificati nell’analisi e nella concreta applicazione professionale degli strumenti giuridici di regolazione dei servizi nei settori economici tradizionali e in quelli emergenti.

Leggi di più

Ne deriva che gli sbocchi professionali sono orientati sia verso il mondo accademico e i centri di ricerca pubblici e privati, nazionali e internazionali, avendo il dottorando acquisito le conoscenze e le competenze necessarie per svolgere attività di ricerca di qualità idonee a trovare esternalizzazione in pubblicazioni in riviste di elevato profilo, sia verso le imprese private e l’attività professionale, nelle quali il dottorando potrà apportare competenze giuridiche specifiche e innovative. 

Rilevante è anche lo sbocco verso le autorità indipendenti, nazionali ed europee, nelle quali sono sempre più richieste figure professionali in grado di coniugare attività di ricerca e individuazione di soluzioni operative, e verso la pubblica amministrazione, anche in ragione del processo di e-government che la caratterizza.

Referenti del corso

COORDINATORE CORSO DI STUDI
Prof.ssa SCHEPISI Cristina
cristina.schepisi@uniparthenope.it

Contatti

Servizi di Orientamento e Tutorato

Risorsa 10

Indirizzo

Via Acton, 38 - 80133 Napoli

Risorsa 10

Telefono

081.5475151 - 136 - 248 - 617

Risorsa 10

Mail

orientamento.tutorato@uniparthenope.it