fbpx

DOTTORATO DI RICERCA

Scienze delle Attività Motorie e Sportive

Descrizione e obiettivi del corso

L’obiettivo prioritario del percorso formativo è quello di far sperimentare a giovani laureati una impostazione metodologica interdisciplinare, volta ad approfondire le tematiche dell’esercizio-terapia come strumento fondamentale nel raggiungimento e mantenimento dello stato di benessere ottimale.

Il Dottorato

Gli ambiti al cui interno declinare questa metodologia sono relativi sia alla performance sportiva, sia alla prevenzione e al management di soggetti affetti da patologie con l’obiettivo di favorire un invecchiamento sano e attivo e la promozione di stili di vita salutari.

Una dimensione trasversale, all’interno di questa prospettiva, è costituita dalle dimensioni pedagogiche dello sport, e quindi dall’interesse corrispondente verso la sperimentazione di percorsi formativi ad hoc, affinché i professionisti delle attività motorie e sportive sappiano agire e direzionare al meglio le componenti soggettive inerenti il corpo, il movimento e l’attività sportiva. 

I dottorandi avranno modo di approfondire le loro competenze/conoscenze anche mediante l’utilizzo di strumentazioni all’avanguardia nel campo della motion capture, della valutazione della fitness e della valutazione degli effetti dell’esercizio-terapia sulla salute mediante le più moderne tecnologie cliniche e biotecnologiche; inoltre, avranno modo di apprendere protocolli formativi specifici volti all’inclusione e al superamento di situazioni di disagio da sperimentare in contesti di lavoro motorio e sportivo.

Durata Dottorato: 3 anni
Discipline: Metodi e didattiche delle attività motorie, Metodi e didattiche delle attività sportive, Biochimica, Biologia, Patologia Generale, Neurologia, Diagnostica per Immagini, Pediatria Generale e Specialistica, Igiene generale ed applicata, Filosofia dell’Educazione

Sbocchi occupazionali e professionali previsti

Gli sbocchi occupazionali devono essere considerati nel contesto interdisciplinare delle Scienze Motorie, non più inteso solamente come insegnamento dell’ Educazione Fisica nelle scuole di primo e secondo grado ma come insieme di saperi in grado di affrontare problemi che vanno dalla fisiopatologia del movimento, all’attività fisica adattata e sportiva per il mantenimento del benessere per la prevenzione di numerose malattie inclusi i tumori.

Leggi di più

Ancora, i dottori di ricerca potranno trovare sbocchi occupazionali e professionali nell’ambito del Terzo Settore, all’interno di contesti volti alla promozione del benessere individuale e collettivo. Inoltre i dottori di ricerca avranno la possibilità di inserirsi nel mondo del lavoro, in contesti non assistenziali quali quelli di palestre, centri sportivi, associazioni e centri comunali e regionali deputati alla promozione di stili di vita salutare e al contrasto alle patologie cronico degenerative. I dottori di ricerca potranno altresì entrare nel mondo della ricerca scientifica o entrare a far parte di team polispecialistici finalizzati alla prevenzione e al management di malattie ad alto impatto sociale quali l’ipertensione, il diabete, l’obesità, le malattie cerebro e cardiovascolari, i tumori grazie all’acquisizione delle conoscenze e competenze e degli strumenti necessari per il raggiungimento e mantenimento di un buono stato di salute.

Referenti del corso

COORDINATORE CORSO DI STUDI
Prof.ssa CUNTI Antonia
antonia.cunti@uniparthenope.it

via acton napoli

Contatti

Servizi di Orientamento e Tutorato

Risorsa 10

Indirizzo

Via Acton, 38 - 80133 Napoli

Risorsa 10

Telefono

081.5475151 - 136 - 248 - 617

Risorsa 10

Mail

orientamento.tutorato@uniparthenope.it