CORSO DI LAUREA MAGISTRALE

Fashion, Art and Food Management

Presentazione

Il Corso offre una formazione trasversale nella gestione manageriale dei settori di Eccellenza del Made in Italy, individuando potenziali percorsi sinergici con il Turismo. Unico in Italia per contenuti e struttura didattica, il CdS Fashion, Art and Food Management viene erogato in lingua inglese.

Sbocchi occupazionali

Il laureato magistrale in Fashion, Art and Food Management può ricoprire ruoli imprenditoriali, manageriali o di consulenza nei settori della moda, dell’arte e nelle imprese delle filiere agro-alimentare e turistica. L’elevata qualità dell’offerta formativa permette allo studente laureato di accedere ad occupazioni anche nel contesto sovranazionale.

Risorsa 10

Sede

Palazzo Pacanowski

QJs4av.tif

Dipartimento

Studi Aziendali ed Economici

Risorsa 8

Lingua di Erogazione

Inglese

Risorsa 6

Accesso

Libero

Il corso in breve

È un corso innovativo, erogato integralmente in inglese, unico in Italia e nel mondo.
Si posiziona sui settori di eccellenza del Made in Italy, che studia trasversalmente, cogliendone similarità delle modalità competitive e dei fattori critici di successo, reciproche fonti di ispirazione e condizionamenti, e rilevanti potenzialità sinergiche.
Forma imprenditori, amministratori, manager e consulenti responsabili dei processi strategici ed operativi presso aziende che operano nei settori Fashion Art e Food e nei settori parentali, tra cui spicca quello turistico, nonché in ogni business fortemente orientato alla creatività, all’innovazione, alla qualità e all’internazionalizzazione.

Profili professionali

Durata Corso: 2 anni
Numero Esami: 12
Numero Crediti: 120
Accesso: Libero
Double Degree: No
Classe Appartenenza: LM-77
Dipartimento: Studi Aziendali ed Economici

Date da ricordare

Inizio Immatricolazione

Scadenza Immatricolazione

Competenze attese

Al termine del percorso formativo, il laureato possiede un bagaglio articolato di conoscenze specialistiche, di livello post secondario, che qualificano la figura professionale di esperto, interno (manager e amministratore) o esterno (consulente) alle aziende che operano nel sistema della moda, dell’arte e della filiera agro-alimentare. Si tratta di conoscenze che integrano i contributi e i profili di analisi delle discipline economico-aziendali, giuridiche, macro e micro-economiche, statistico-matematiche.

Leggi di più

Con riferimento ai risultati attesi al termine del percorso, il laureato magistrale:

  • sarà in grado di analizzare settori, mercati e sistemi economici;
  • sarà in grado di formulare e implementare i più adeguati modelli di business;
  • sarà in grado di gestire e armonizzare i processi creativi e manageriali;
  • sarà in grado di lanciare e valorizzare i brand anche sfruttando le opportunità della trasformazione digitale;
  • sarà in grado di presidiare e controllare la qualità e i processi operativi;
  • avrà acquisito competenze e capacità di comprensione della performance aziendale in ottica sia prospettica che consuntiva;
  • avrà acquisito la capacità di individuare le relazioni organizzative più idonee a supportare le strategie aziendali anche in forma di network e mediante la realizzazione di eventi;
  • avrà acquisito il background per l’analisi statistica dei dati per la gestione aziendale;
  • avrà acquisito conoscenze e capacità di comprendere le misure adottate a livello politico statale a sostegno del turismo e delle aziende che operano nei settori fashion, art e food;
  • avrà acquisito conoscenze e comprensione utili per la definizione dei contratti commerciali.

I risultati attesi sono conseguiti mediante lezioni frontali di carattere teorico, completate con esercitazioni e con lo studio di casi, la testimonianza di professionisti ed esperti, e l’organizzazione di study trips così da stimolare nello studente le capacità di elaborazione di modelli di management originali e mirati sulle aziende dei settori fashion, art e food. Gli studenti sono inoltre supportati nel percorso di apprendimento dalla possibilità di avvalersi di strumenti quali la piattaforma di e-learning per un contatto costante con i docenti e per la possibilità di ottenere materiali e partecipare alle discussioni anche a distanza, mediante l’utilizzo dei “forum”, o qualora siano impossibilitati a seguire le lezioni.

Particolare attenzione viene riposta alla verifica delle conoscenze e capacità acquisite nel corso di studi attraverso la prova finale, che prevede una tesi di laurea e una sua discussione con relatore e correlatore.

Al temine del percorso formativo, il laureato è in grado di applicare le conoscenze acquisite a situazioni professionali e della vita d’azienda concrete. A tal fine, il percorso formativo amplia e specializza le conoscenze di base e specifiche, e la comprensione di contenuti già acquisiti nel primo ciclo di studi triennali, sviluppando una formazione culturale e conoscenze tecniche solide e ampie, in grado di supportare dall’interno o dall’esterno la direzione aziendale nelle scelte e nelle operazioni riguardanti, in particolare:

  • la definizione e il posizionamento strategico del modello di business;
  • la selezione e la valutazione degli indicatori di performance aziendale;
  • l’interpretazione dei dati a supporto delle decisioni aziendali;
  • lo sviluppo e la gestione di reti d’azienda;
  • l’organizzazione e la gestione di eventi turistici e culturali;
  • la commercializzazione di prodotti e servizi mediante le tecnologie digitali;
  • l’analisi e la progettazione dei processi aziendali;
  • il controllo della qualità e dei processi operativi;
  • l’individuazione e la selezione delle più opportune misure adottate a livello politico statale a sostegno del turismo e delle aziende che operano nei settori fashion, art e food;
  • l’integrazione di problematiche aziendali e giuridiche nella stipula dei contratti commerciali.

Maggiori informazioni

Tutte le informazioni sul percorso formativo, dall’accesso alla prova finale, per tutti gli studenti interessati a iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Fashion, Art and Food Management.

Requisiti di ammissione

Il Corso di Laurea magistrale è ad accesso non programmato.

Per essere ammesso lo studente deve essere in possesso di un titolo di laurea delle classi L-18 Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale, o altro titolo conseguito all’estero e riconosciuto idoneo. L’accesso è consentito anche ai laureati in altre classi sulla base dei requisiti curriculari richiesti nel Regolamento Didattico del corso di studi.

I requisiti curriculari richiesti sono:

  1. settori statistico-matematici, per almeno 12 CFU;
  2. settori economici, per almeno 12 CFU;
  3. settori aziendali, per almeno 27 CFU;
  4. settori giuridici per almeno 12 CFU.

Per i titoli rilasciati in Italia, i requisiti curriculari fanno riferimento al possesso di una laurea triennale e sono applicabili a laureati presso qualsiasi sede universitaria. Per i titoli non rilasciati in Italia, i requisiti sono verificati attraverso la valutazione in termini di durata, crediti acquisiti, contenuto disciplinare. Il titolo di studio rilasciato all’estero deve, in ogni caso, permettere l’iscrizione a corsi di secondo ciclo nel Paese di riferimento dell’ordinamento in cui è stato rilasciato.

È richiesta la conoscenza di base, in forma scritta e orale, della lingua inglese ad un livello almeno pari a B2 secondo il Common European Framework of Reference for Languages (CEFR) o equivalenti, dimostrata attraverso:

– il possesso di un titolo di studio universitario (o diploma di maturità) relativo a un programma formativo impartito in inglese;

  • attestato di conoscenza della lingua.

Tirocini e Placement

Il Corso di Studio individuerà un responsabile delle attività di placement che in collaborazione con il Coordinatore svilupperà: da un lato, specifiche opportunità di stage e tirocinio nei settori Fashion, Art, Food e Turismo; dall’altro, organizzerà seminari, incontri e study trips con aziende e società di consulenza leader nel mercato per favorire opportunità di placement per gli studenti.

Prova Finale

 Alla prova finale sono riservati 15 CFU. Essa prevede la preparazione e la discussione di una tesi di laurea, a carattere teorico o applicativo, su argomenti caratterizzanti il Corso di Studio.
La stesura della tesi rappresenta il momento della verifica del raggiungimento di adeguate competenze da parte dello studente, il quale deve dimostrare le sue capacità di affrontare, analizzare e risolvere i problemi reali nella loro complessità, utilizzando in modo critico le conoscenze acquisite durante il percorso di studi e le esperienze eventualmente maturate durante il tirocinio svolto presso imprese o enti.
Il laureando sarà seguito e supportato da un relatore e da un correlatore del Corso di Studio, che relazioneranno sul lavoro svolto durante la presentazione pubblica con contraddittorio del lavoro di tesi, che il candidato effettuerà davanti ad una Commissione di docenti della materia o affini, per la verifica e la valutazione dell’elaborato.
La tesi, che di norma si articola in una prima parte con taglio prevalentemente teorico (analisi della letteratura, formulazione delle ipotesi di ricerca, sistematizzazione degli argomenti) ed in una seconda a carattere applicativo (riscontro empirico delle ipotesi di ricerca, analisi di casi aziendali, somministrazione di questionari, ricerche in rete), è valutata con un punteggio contenuto entro parametri, definiti dal regolamento didattico e dalle linee guida per la regolamentazione delle tesi di laurea magistrale, volti a premiare la rapidità della carriera e le esperienze di studio e stage all’estero, tenuto conto della media degli esami riportati, della originalità dell’elaborato, delle capacità espositive del candidato e della maturità raggiunta.

Insegnamenti previsti - a.a. 2021/2022

Raffaele Fiorentino

Referenti del corso

COORDINATORE CORSO DI STUDI
Prof. FIORENTINO Raffaele
raffaele.fiorentino@uniparthenope.it

Contatti

Servizi di Orientamento e Tutorato

Risorsa 10

Indirizzo

Via Acton, 38 - 80133 Napoli

Risorsa 10

Telefono

081.5475151 - 136 - 248 - 617

Risorsa 10

Mail

orientamento.tutorato@uniparthenope.it

Scuola Interdipartimentale di Economia e Giurisprudenza

Risorsa 10

Indirizzo

Via Generale Parisi, 13 - 80132 Napoli

Risorsa 10

Telefono

081 547 4236 / 5611 / 5612 / 5615 / 5642 / 5657

Risorsa 10

Mail

ufficioscuola.eg@uniparthenope.it

Risorsa 10

Sito internet

www.siegi.uniparthenope.it

Segreteria del Dipartimento

Risorsa 10

Indirizzo

Via Generale Parisi, 13 - 80132 Napoli

Risorsa 10

Telefono

081 547 4263

Risorsa 10

Mail

direzione.disae@uniparthenope.it

Risorsa 10

Sito internet

www.disae.uniparthenope.it

Sede del corso

Palazzo Pacanowski – Via Generale Parisi, 13 – 80132 Napoli

Vuoi iscriverti al Corso?

Inserisci i tuoi dati nel form sottostante e ti invieremo una brochure descrittiva con tutte le informazioni utili. Per ulteriori chiarimenti sull’Offerta Didattica o sulle modalità di accesso scrivi un messaggio all’Ufficio dei Servizi di Orientamento e Tutorato compilando il campo “la tua richiesta” e sarai ricontattato al più presto.