fbpx

CORSO DI LAUREA TRIENNALE

Economia Aziendale

DOUBLE DEGREE

Presentazione
Il Corso intende fornire agli studenti una formazione moderna e competitiva in Management e Accounting. I laureati in Economia Aziendale saranno in grado di comprendere il funzionamento delle imprese e dei sistemi economici odierni, avendo la giusta preparazione per affrontare le principali sfide delle diverse aree aziendali.

Sbocchi occupazionali

I laureati triennali in Economia Aziendale, per le competenze acquisite negli ambiti disciplinari proposti, possono operare nelle diverse aree della gestione aziendale, del marketing, della produzione, della logistica, della finanza e della pianificazione e controllo e della gestione amministrativa e fiscale. Possono altresì accedere al tirocinio presso gli studi di commercialisti e avviarsi verso attività connesse alla revisione dei conti o alla consulenza.
Risorsa 10

Sede

Palazzo Pacanowski

QJs4av.tif

Dipartimento

Studi Aziendali e Quantitativi

Risorsa 8

Lingua di Erogazione

Italiano e Inglese

Risorsa 6

Accesso

Libero

Il corso in breve

Il Corso intende formare esperti da impiegare nelle diverse aree funzionali delle aziende di produzione e di servizi, pubbliche e private. Elementi caratterizzanti del corso sono: la forte focalizzazione sul management e sulle diverse aree della gestione aziendale e la possibilità di frequentare i corsi del III anno in lingua inglese per prepararsi a lavorare in aziende fortemente orientate all’internazionalizzazione. Il corso prevede, infatti, tre curriculum: Management, Management in Inglese e Controllo d’Azienda e la possibilità di concorrere per il Double Degree con due università estere; altri accordi sono in fase di perfezionamento.

Profili professionali

Durata Corso: 3 anni
Numero Esami: 20
Numero Crediti: 180
Accesso: Libero
Double Degree: Si
Classe Appartenenza: L-18
Dipartimento: Studi Aziendali e Quantitativi

Date da ricordare

Inizio Immatricolazione

Scadenza Immatricolazione

Competenze attese

Al termine del percorso formativo il laureato è in grado di applicare le conoscenze teoriche a specifici contesti reali che si riferiscono sia ad aree funzionali d’azienda, quali il commerciale e marketing, l’amministrazione e la finanza, il controllo, la gestione delle risorse umane, ecc., sia a settori produttivi diversi come le aziende private e pubbliche, le aziende di produzione e di servizi, sia ad ambiti disciplinari diversi quali l’area giuridica, statistico-matematica e economico generale.
Tale obiettivo viene raggiunto mediante un’impostazione didattica degli insegnamenti, in particolare quelli del secondo e del terzo anno, che prevede lezioni in aula corredate da esempi, esercitazioni, testimonianze aziendali.

Leggi di più

Al termine del percorso formativo il laureato ha acquisito le conoscenze di livello post secondario nel campo dell’economia e della gestione aziendale. In particolare conosce:

  • I principali modelli di rappresentazione del funzionamento dei processi aziendali;
  • I principali modelli di rappresentazione del funzionamento dei mercati di riferimento delle aziende;
  • I principali modelli di rappresentazione e soluzione dei problemi decisionali aziendali;
  • Le principali tecniche matematico-statistiche per la formalizzazione e rappresentazione degli algoritmi decisionali;
  • I principali istituti giuridici che costituiscono il contesto di riferimento delle aziende pubbliche e private.

Al termine del percorso di studi il laureato ha acquisito inoltre la capacità:

  • Di comprendere il linguaggio specifico del campo economico aziendale e delle altre discipline con essa integrate nell’ambito del percorso formativo;
  • Di descrivere oralmente e per scritto i meccanismi di funzionamento dell’azienda, dei suoi mercati di riferimento, delle principali problematiche decisionali, dei principali istituti giuridici, dei principali modelli di rappresentazione e formalizzazione dei problemi decisionali;
  • Di discutere criticamente quanto appreso portando argomentazioni a sostegno della propria tesi.

Tali conoscenze vengono sviluppate, essenzialmente, mediante lezioni frontali di carattere teorico realizzate in particolare negli insegnamenti del primo anno. Lo studio individuale costituisce poi uno strumento indispensabile, complementare alle lezioni in aula, mediante il quale lo studente approfondisce e sistematizza le conoscenze acquisite. Gli esami di profitto, sia orali che scritti, alla fine di ogni corso rappresentano inoltre un importante momento di confronto, di discussione e rivisitazione di quanto appreso. La relazione finale, a completamento del percorso formativo, rappresenta un’ulteriore occasione per sviluppare la conoscenza e la comprensione di un argomento specifico, conducendo in questo caso un processo autonomo sotto la supervisione di un tutor.

Maggiori informazioni

Tutte le informazioni sul percorso formativo, dall’accesso alla prova finale, per tutti gli studenti interessati a iscriversi al Corso di Laurea Triennale in Economia Aziendale.

Requisiti di ammissione

Per una proficua frequenza del corso di laurea in economia aziendale, si richiede allo studente almeno un’adeguata preparazione di base relativa a:

  • Elementi di matematica quali i numeri interi, razionali, reali; equazioni e disequazioni di primo e secondo grado; piano cartesiano, geometria analitica (equazione della retta);
  • Conoscenze basilari di almeno una lingua straniera moderna;
  • Conoscenze basilari del funzionamento del personal computer e dei più diffusi programmi applicativi;
  • Elementi di logica.

Tirocini e Placement

Gli studenti del Corso di Laurea Triennale in Economia Aziendale hanno la possibilità di partecipare alle attività del Knowtrack (acceleratore sviluppato dal Dipartimento nell’ambito del Progetto Dipartimento di Eccellenza, finanziato dal MIUR) per lo sviluppo dell’imprenditorialità e delle start-up.

Prova Finale

Il corso si conclude con la preparazione di una relazione estesa senza carattere di originalità che, però, costituisce una sintesi organica di una tematica relativa ad uno degli insegnamenti del percorso formativo, così come emerge dalla bibliografia più aggiornata dedicata alla tematica medesima.

Insegnamenti previsti - a.a. 2020/2021

chiara cannavale

Referenti del corso

COORDINATORE CORSO DI STUDI
Prof.ssa CANNAVALE Chiara
chiara.cannavale@uniparthenope.it
cds.management@uniparthenope.it

Contatti

Servizi di Orientamento e Tutorato

Risorsa 10

Indirizzo

Via Acton, 38 - 80133 Napoli

Risorsa 10

Telefono

081.5475151 - 136 - 248 - 617

Risorsa 10

Mail

orientamento.tutorato@uniparthenope.it

Scuola Interdipartimentale di Economia e Giurisprudenza

Risorsa 10

Indirizzo

Via Generale Parisi, 13 - 80132 Napoli

Risorsa 10

Telefono

081 547 4236 / 5611 / 5612 / 5615 / 5642 / 5657

Risorsa 10

Mail

ufficioscuola.eg@uniparthenope.it

Risorsa 10

Sito internet

www.siegi.uniparthenope.it

Segreteria del Dipartimento

Risorsa 10

Indirizzo

Via Generale Parisi, 13 - 80132 Napoli

Risorsa 10

Telefono

081 547 4171

Risorsa 10

Mail

direzione.disaq@uniparthenope.it

Risorsa 10

Sito internet

https://www.disaq.uniparthenope.it/

Sede del corso

Palazzo Pacanowski – Via Generale Parisi, 13 – 80132 Napoli

Vuoi iscriverti al Corso?

Inserisci i tuoi dati nel form sottostante e ti invieremo una brochure descrittiva con tutte le informazioni utili. Per ulteriori chiarimenti sull’Offerta Didattica o sulle modalità di accesso scrivi un messaggio all’Ufficio dei Servizi di Orientamento e Tutorato compilando il campo “la tua richiesta” e sarai ricontattato al più presto.








    OFFERTA FORMATIVA A.A. 2020/21

    Scopri l'Offerta Formativa
    per i Corsi di Laurea Magistrale